Shopping a Casalecchio: mini-guida ai centri commerciali

Al via i saldi di stagione

Al via i saldi di questa stagione. Tutti pronti per le spese matte, ma prima di metter mano al portafogli, qualche consiglio utile per affrontare al meglio i centri commerciali di Casalecchio. Ready? Go!

Quale centro commerciale scegliere?

Tutto dipende da come siete predisposti: preferite passeggiare all’aria aperta, curiosare tra qualche vetrina o godere dell’aria climatizzata e avere l’imbarazzo della scelta? I due principali centri commerciali di Casalecchio, infatti, sono diversi sia per struttura che per offerta di servizi:

  • Centro commerciale Meridiana
    Tra il verde naturale del parco e il bianco latte delle strutture architettoniche questo centro commerciale ha tutti i requisiti per godersi una giornata di shopping in tranquillità. Purtroppo le possibilità di scelta scarseggiano: i negozi sono pochi ma ben selezionati. Potete trovare tutto quello che vi serve, dalla libreria all’ottica, dalla profumeria al negozio di scarpe sportive. E poi potete godere anche dei locali che si affacciano sulla piazzetta principale, tra birreria specializzata e ristorante cinese, o del cinema multisala sempre aggiornato sulle uscite dei nuovi film

 

  • Shopville Gran Reno
    Per i Casalecchiesi da sempre “Euromercato” o “Carrefour”, questo centro commerciale rappresenta la meta di tutti noi nei pomeriggi noiosi e caldi d’estate. Qui infatti non manca mai l’aria condizionata: potete affrontare lo shopping al fresco e senza eccessivi sforzi. La quantità di vetrine è sicuramente più numerosa, ma questo non è necessariamente motivo di vanto. Se, da un lato, potete confrontare prodotti e prezzi, dall’altro non sempre vi sarà chiaro come poter gestire la giornata di shopping. Anche qui, però, presi dalla frenesia delle spese, potete fare pausa in uno dei numerosi chioschetti bar lungo le gallerie del centro commerciale

 

Come prepararsi?

Non fatevi trovare impreparati! Quando apriranno le porte, dovrete essere i primi a fiondarvi laddove il cuore vi porta (il portafogli farà resistenza). Bando a tacchi, giacche e cravatte: tenuta sportiva per correre da un angolo all’altro del centro commerciale. Regola d’oro: massima comodità e praticità. Niente orpelli inutili: siete lì per affrontare la giungla selvaggia dei saldi.

 

Quali tecniche da utilizzare?

Iniziate scegliendo il tipo di shopping, anche in base a chi vi accompagna. Amiche? Negozi di vestiti e bigiotteria. Amici? Negozi di videogames e tecnologia. Coppia o famiglia? Strategie dello split: chi va di qua, chi va di là, senza troppi intralci. Sì, perché è fondamentale sapere cosa volete: mai affrontare lo shopping senza avere un criterio di acquisto. Pensate che l’armadio sia vuoto? Correte a comprare pantaloni, t-shirt e vestiti. Credete che sia venuto il momento di cambiare televisore in camera da letto? Fate un giro nel negozio di media. Che le vostre intenzioni siano subito chiare!

 

Come non perdere le occasioni?

Informatevi sempre prima di affrontare i negozi. E’ un mese che desiderate quel paio di jeans di marca? Bene, usate la testa! Provate capire se il prezzo che verrà applicato sia corretto rispetto agli sconti che le vetrine vi propongono. Lo sappiamo tutti: spesso i negozi rincarano il prezzo di base e l’inganno è fatto.

Negozi

Ma internet vi aiuta: aprite il pc e cominciate a raccogliere informazioni. Cercate di capire non solo il cambio prezzo, ma le eventuali caratteristiche modificate o le clausole annesse all’acquisto del prodotto (in particolare per tutto quello che riguarda gli acquisti tecnologici). Non fatevi, in nessun modo, abbindolare dai numeri sbandierati fuori dalle vetrine: siate cauti.

 

Come decidere se l’acquisto è corretto?

Regola della mamma: se avete 3 soldini, uno per il panino, uno per il cassettino e uno per il fiorino. In altre parole, valutate sempre cosa vi è assolutamente necessario e cosa non lo è. Come capirlo? Non è facile, ma potete cominciare a chiedervi quanto sia indispensabile il nuovo vaso di arte contemporanea surrealista sul vostro tavola da cucina. I saldi sono delle buone occasioni di acquisto, ma è inutile riempire tutta casa di oggetti che ben presto finiranno nel dimenticatoio. Per non parlare dell’effetto “ma come mi è venuto in mente?”: se appena tornati a casa, vi rendete conto dell’errore clamoroso, allora dovete necessariamente rivedere le vostre strategie. E soprattutto: conservate sempre lo scontrino!

 

Bisogna acquistare solo in tempo di saldi?

Assolutamente no. Lo sconto stagionale vi permette di fare un buon affare, se siete pienamente consapevoli che si tratti di un’offerta irrinunciabile. Molto spesso, però, in fase di saldi, alcuni negozi riempiono gli scaffali con le rimanenze di magazzino, quindi prestate attenzione ai prodotti della precedente collezione.

 

E ora sì: mano al portafogli e coraggio da spendere, tutti pronti per i saldi a Casalecchio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...