Festa di San Martino 2016: tutte le novità nell’intervista ad Alessandro Menzani

I festeggiamenti per il patrono di Casalecchio si avvicinano: per l’occasione, abbiamo intervistato Alessandro Menzani, presidente proloco Casalecchio Insieme, ancora una volta in prima linea nell’organizzazione di questo evento.  Scopriamo insieme l’edizione 2016!

Caro Alessandro, innanzitutto grazie per questa intervista. Anche quest’anno, l’11 novembre, Casalecchio di Reno festeggia San Martino. Locandine sparse in tutta la città ci segnalano l’arrivo di un eroe. Prima di tutto: perché il nostro patrono è proprio San Martino e da quanto tempo la città si anima in queste prime giornate d’inverno?

Siamo alla XXII edizione casalecchiese e quest’anno ricorrono i 1700 anni dalla nascita di San Martino di Tours, nell’attuale Szombathely in Ungheria. E’ protettore dei mendicanti, forestieri, soldati, sarti, albergatori, osti, vendemmiatori e delle oche. L’arrivo a Casalecchio si presume grazie ad una comunità di monaci Martiniani nel VI secolo che realizzarono il monastero nell’attuale posizione della chiesa (proprio all’ingresso di Parco Talon, ndr). Tornando alla figura di Martino, mi piace come lo avete definito: un nuovo eroe. Sì, perchè non ci sono solo i personaggi mascherati di Batman, Spiderman, Superman; i super eroi sono anche le persone che fanno il territorio, che accrescono la comunità. Il nostro paladino, raffigurato a cavallo sulle sponde del fiume Reno, è il simbolo della condivisione e della solidarietà, proprio quella solidarietà che ha reso Martino, da soldato romano, Vescovo e quindi Santo. Sono convinto che questa figura, ad oggi mitizzata, può diventare un punto di riferimento per la nostra identità e soprattutto per quella delle nuove generazioni.

locandina-festa-di-san-martino-2016
Festa di San Martino: locandina realizzata in collaborazione con Spettrostudio

Casalecchio Insieme quest’anno si è dovuta impegnare ancor più nell’organizzazione dei festeggiamenti; ricorre infatti l’Anno Martiniano. Ce ne puoi parlare un po’? Quali iniziative sono state messe in campo?

L’Anno Martiniano intende celebrare il XVII centenario della nascita di San Martino di Tours e il nostro Comune è impegnato da mesi nelle celebrazioni: dal primo incontro “Insieme a San Martino santo e viaggiatore” fino a “Le città di Martino” e le collaborazioni con altri enti del territorio. Per quanto riguarda Casalecchio Insieme, abbiamo attivato tutte le nostre risorse per organizzare una festa sempre più coinvolgente: più di 500 volontari Martiniani al motto di “Insieme si può” sono pronti a farvi vivere questi giorni di celebrazioni, tra spettacoli, degustazioni ed eventi culturali.

Parliamo, quindi, della festa che si terrà dall’8 al 15 novembre: quale sarà il calendario? Che attività sono previste e a chi sono rivolte?

San Martino continuerà ad essere un vortice di eventi per la maggior parte dei casi gratuiti e rivolti a tutti quanti. Torneranno i Polentares da Udine; avremo la forma di San Martino con il caseificio di Dismano; la rappresentazione a cavallo del Santo col mantello e le lanterne luminose; ancora, due spettacoli strepitosi al Teatro; San Martino Sport Award; mercatini per le vie del centro; la Casa dei Ghiacci aperta; Tizzano con i campanari; le conferenze e gli spettacoli alla Casa della Conoscenza; lo strepitoso ristorante in Piazza del Popolo; persino l’arrivo del Vescovo di Bologna. Un programma davvero pieno di appuntamenti per questa “estate di San Martino”!

Se volete conoscere tutte le iniziative collegatevi QUI al sito di Casalecchio Insieme.

Casalecchio Insieme partecipa attivamente a tutto ciò che succede a Casalecchio. Quanto è importante credere e sostenere le attività e gli eventi del territorio? Qual è il vostro obiettivo e, soprattutto, cosa pensate sia giusto migliorare e accrescere?

Il manifesto di questa edizione è molto chiaro. San Martino, nostro eroe, sosterrà le zone terremotate di Montegallo, il potenziamento della rete Wi-Fi presso la Casa della Conoscenza e i defibrillatori per la Polizia Municipale. Questi obiettivi rappresentano Casalecchio Insieme e i suoi intenti: la solidarietà verso il prossimo, l’attenzione alle nuove generazioni, l’aiuto nei confronti del nostro territorio e di chi lo vive. Proprio in questo senso, riteniamo necessario ampliare i nostri orizzonti: attivare la comunità anche (e sempre più) attraverso i nuovi mezzi che la tecnologia ci fornisce. Vogliamo essere in grado di parlare a tutti attraverso numerose piattaforme: ci stiamo lavorando, quindi rimanete connessi!

Grazie mille Alessandro. Ora siamo davvero curiosi di partecipare a questa edizione della Festa di San Martino. Ci lasci qualche ulteriore anticipazione?

Ho già detto troppo! Non mi resta che invitarvi tutti quanti a festeggiare il patrono di Casalecchio assieme a noi! Vi aspettiamo!

Lo staff di Casalecchio Welcome ringrazia ancora Alessandro Menzani e Casalecchio Insieme per la disponibilità e la simpatia. Noi siamo pronti per i festeggiamenti, e voi? Mi raccomando, ci si vede lì!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...